Distanza Modena Sassuolo: treni e indicazioni stradali

Modena Sassuolo

Modena e Sassuolo sono due città che si trovano nella regione Emilia-Romagna, nel nord dell’Italia. La distanza tra le due città è di circa 13 chilometri.

Indicazioni stradali da Modena a Sassuolo

Ecco le indicazioni stradali per arrivare da Modena a Sassuolo:

1. Partendo da Modena, dirigersi verso nord sulla SS9 in direzione di Sassuolo.
2. Continuare sulla SS9 per circa 10 chilometri.
3. Alla rotonda, prendere la seconda uscita per la SP486 in direzione di Sassuolo.
4. Continuare sulla SP486 per circa 2 chilometri.
5. Alla rotonda, prendere la prima uscita per viale della Repubblica.
6. Continuare sulla viale della Repubblica per circa 500 metri.
7. Svoltare a destra in viale XXV Aprile.
8. Continuare sulla viale XXV Aprile per circa 500 metri.
9. Svoltare a sinistra in viale delle Industrie.
10. Continuare sulla viale delle Industrie per circa 1 chilometro.
11. Svoltare a destra in viale Berlinguer.
12. Continuare sulla viale Berlinguer per circa 200 metri.
13. Svoltare a sinistra in viale della Resistenza.
14. Continuare sulla viale della Resistenza per circa 500 metri.
15. Svoltare a destra in viale dei Mille.
16. Continuare sulla viale dei Mille per circa 200 metri.
17. Svoltare a sinistra in viale della Repubblica.
18. Continuare sulla viale della Repubblica per circa 200 metri.
19. Svoltare a sinistra in viale della Pace.
20. Continuare sulla viale della Pace per circa 200 metri.
21. Svoltare a sinistra in viale Gramsci.
22. Continuare sulla viale Gramsci per circa 200 metri.
23. Arrivati alla rotonda, prendere la seconda uscita per viale Amendola.
24. Continuare sulla viale Amendola per circa 300 metri.
25. Svoltare a destra in viale della Libertà.
26. Continuare sulla viale della Libertà per circa 200 metri.
27. Svoltare a sinistra in viale della Stazione.
28. Dopo circa 100 metri, si arriverà a destinazione, che si trova sulla sinistra.

Treni Modena Sassuolo

Per arrivare da Modena a Sassuolo in treno, è possibile utilizzare la linea ferroviaria Modena-Sassuolo. La stazione ferroviaria di Modena si trova in Piazza Dante Alighieri, mentre quella di Sassuolo si trova in Via Gramsci.

Per conoscere gli orari dei treni, è possibile consultare il sito delle Ferrovie Emilia Romagna (FER) o utilizzare l’apposita app per smartphone. È consigliabile verificare gli orari e gli eventuali cambi di percorso prima di partire.

Il tempo di percorrenza in treno tra Modena e Sassuolo varia in base all’orario e alla tipologia di treno utilizzato, ma in generale il viaggio dura dai 15 ai 30 minuti.

Modena

Modena è una città di circa 185.000 abitanti situata nella regione Emilia-Romagna, nel nord Italia. È famosa in tutto il mondo per essere la città natale del tenore Luciano Pavarotti e per la produzione del celebre aceto balsamico tradizionale.

Modena vanta un ricco patrimonio storico e culturale, testimoniato dalla sua bellissima cattedrale romanica, il Duomo di Modena, la cui costruzione risale all’XI secolo. Al suo interno, gli affreschi del pittore modenese Guercino e il famoso orologio astronomico del XIV secolo sono solo alcune delle opere da non perdere.

La città è anche sede di una delle più antiche e prestigiose università d’Italia, l’Università di Modena e Reggio Emilia, fondata nel 1175. Il suo campus principale si trova all’interno del Palazzo dei Musei, un grande complesso museale che ospita anche la Galleria Estense, con opere di artisti come Tiziano e Raffaello.

Modena è anche conosciuta per la sua cucina, che offre prelibatezze come i famosi tortellini, il cotechino e la zampone, piatti tipici della tradizione emiliana. Inoltre, la città è sede di alcune tra le più importanti aziende automobilistiche italiane, come la Ferrari, la Lamborghini e la Maserati.

Per gli amanti dello shopping, il centro storico di Modena offre numerose boutique e negozi di alta moda, mentre per gli appassionati di musica, il Teatro Comunale di Modena ospita ogni anno importanti concerti e spettacoli.

Insomma, Modena è una città ricca di storia, cultura e tradizioni, che saprà conquistare il cuore di chi la visita.

Sassuolo

Sassuolo è una città di circa 40.000 abitanti situata nella provincia di Modena, in Emilia-Romagna. Conosciuta principalmente per la produzione di piastrelle in ceramica, la città ha un passato antico e un centro storico che conserva ancora le tracce del suo passato nobile.

Il nucleo storico della città si sviluppa attorno al Castello di Sassuolo, un imponente edificio in stile rinascimentale costruito nel XV secolo dalla famiglia dei Duchi di Ferrara. All’interno del castello si trovano la Biblioteca Comunale e il Museo della Ceramica, che raccoglie una vasta collezione di opere in ceramica provenienti da tutto il mondo.

Altri luoghi di interesse di Sassuolo sono la Chiesa di San Giorgio, una chiesa romanica del XII secolo, e il Palazzo Ducale, un altro edificio rinascimentale che ospita oggi l’Accademia di Belle Arti di Sassuolo.

Per gli amanti dello sport, a Sassuolo si trova il Mapei Stadium, lo stadio di calcio della squadra locale, il Sassuolo Calcio, che milita nella Serie A italiana.

Sassuolo è anche una città ricca di verde, con il Parco della Resistenza, uno spazio pubblico di oltre 60.000 metri quadri che offre percorsi pedonali e ciclabili, aree gioco per bambini e spazi per eventi e manifestazioni.

Infine, la città ospita ogni anno il Festival della Ceramica, una manifestazione che celebra l’eccellenza della produzione ceramica locale e che richiama visitatori provenienti da tutta Italia.