Distanza Foggia Matera: treni e indicazioni stradali

Foggia Matera

Foggia e Matera sono due città situate nel sud Italia, la prima nella regione Puglia e la seconda in Basilicata. La distanza tra queste due località, misurata in linea d’aria, è di circa 113 chilometri.

Indicazioni stradali da Foggia a Matera

Ecco le indicazioni stradali per arrivare da Foggia a Matera:

1. Prendi la SS655 in direzione sud-ovest da Foggia
2. Continua sulla SS655 per circa 82 km, attraversando le città di Candela e Monteverde
3. Al bivio, prendi l’uscita verso la Tangenziale Matera
4. Dopo circa 4 km, prendi l’uscita per Matera Sud
5. Continua dritto per circa 2 km e poi gira a destra su Via Don Luigi Sturzo
6. Gira a sinistra su Via Annibale Maria di Francia
7. Continua dritto per circa 1 km e poi gira a sinistra su Via La Martella
8. Dopo circa 400 metri, gira a destra su Via della Lucania
9. Continua dritto per circa 1,5 km e poi gira a sinistra su Via Don Luigi Sturzo
10. Prosegui dritto per circa 300 metri e poi gira a destra su Via Carlo Levi
11. Prosegui dritto per circa 700 metri e poi gira a sinistra su Via del Corso
12. Continua dritto per circa 100 metri e poi gira a destra su Via Ridola
13. Dopo circa 200 metri, sei arrivato a Matera!

Nota che queste indicazioni stradali sono solo a scopo informativo e la situazione del traffico può influire sui tempi di percorrenza. Ti consigliamo di consultare sempre una mappa o un navigatore GPS per essere sicuro di seguire le indicazioni corrette.

Treni Foggia Matera

Per arrivare in treno da Foggia a Matera bisogna prendere un treno regionale. La stazione ferroviaria di Foggia si trova in Piazza Vittorio Veneto, mentre quella di Matera si trova in Via Aldo Moro. Si consiglia di consultare gli orari dei treni sul sito delle ferrovie, in modo da scegliere il treno più comodo e rapido. Solitamente la durata del viaggio in treno da Foggia a Matera è di circa 2 ore e 30 minuti.

Foggia

Foggia è una città di circa 150.000 abitanti situata nella regione Puglia, nel sud Italia. La città si trova al centro della pianura di Tavoliere, una vasta area pianeggiante che si estende tra il Gargano e il Subappennino Dauno. Foggia è una città dal fascino discreto, che si rivela pian piano al visitatore, con le sue chiese, i suoi palazzi storici e le sue tradizioni enogastronomiche.

Tra le attrazioni principali di Foggia ci sono la Cattedrale di Santa Maria di Foggia, che risale al XII secolo e presenta un’architettura romanico-pugliese, e il Palazzo Dogana, che ospita la Pinacoteca Civica di Foggia e la Biblioteca Provinciale. Altri luoghi da non perdere sono il Teatro Giordano, un elegante edificio in stile liberty inaugurato nel 1907, e la Chiesa di San Giovanni Battista, che conserva al suo interno un pregevole crocifisso ligneo del ‘500.

La cucina di Foggia è molto varia e si basa soprattutto sui prodotti locali, come il grano duro, le verdure e la carne. Tra i piatti tipici ci sono le orecchiette con le cime di rapa, i fagioli con le cotiche e la polenta di grano arso. La città è anche famosa per il suo pane, fatto con farina di grano duro e cotto nel forno a legna.

Foggia è inoltre un importante centro universitario, con numerose facoltà tra cui Giurisprudenza, Economia, Ingegneria e Agraria. La città è collegata alle principali città italiane da una rete di autostrade e ferrovie, ed è un punto di partenza ideale per visitare le bellezze della Puglia, come il Gargano, le Isole Tremiti e la Valle d’Itria.

Matera

Matera è una città situata nella regione della Basilicata, nel sud Italia. La città è famosa per i suoi Sassi, un complesso di abitazioni e chiese scavate nella roccia tufacea che risalgono al Paleolitico. Questo sistema di insediamenti rupestri è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1993.

I Sassi di Matera sono suddivisi in due quartieri: il Sasso Barisano e il Sasso Caveoso, che si estendono lungo le pendici di una profonda gola del fiume Gravina. Tra le attrazioni principali dei Sassi ci sono la Chiesa di Santa Lucia alle Malve, la Chiesa di San Pietro Barisano e la Chiesa di San Giovanni Battista. Matera è anche famosa per i suoi rioni antichi, come il Rione Civita e il Rione Serra Venerdì, dove si possono ammirare palazzi storici e architetture medievali.

Matera ha una lunga storia che risale all’epoca preistorica, quando la città era abitata da popolazioni neolitiche. Nel corso dei secoli, Matera è stata contesa da varie potenze, tra cui i Greci, i Romani, i Bizantini e i Normanni. Durante il periodo medievale, Matera divenne un importante centro religioso e culturale, grazie alla presenza di numerose chiese e monasteri.

Oggi, Matera è una città in crescita che sta diventando sempre più popolare tra i turisti. La città offre una vasta gamma di attrazioni, tra cui musei, gallerie d’arte, ristoranti tipici e negozi di artigianato locale. Matera è anche un importante centro per il cinema, grazie alle numerose produzioni cinematografiche che sono state girate nella città, tra cui il celebre film “La Passione di Cristo” di Mel Gibson.

Matera è raggiungibile in treno o in auto dalle principali città italiane, come Napoli, Bari e Roma. La città è anche un punto di partenza ideale per visitare altre località della Basilicata, come il Parco Nazionale del Pollino e le città di Potenza e Maratea.