Gli utenti che utilizzano i servizi offerti da PickMeApp dichiarano di conoscere ed accettare le presenti condizioni generali di contratto.

Art. 1. Definizioni

  1. Servizio: servizio di utilizzo della piattaforma tecnologica, delle applicazioni e degli strumenti messi a disposizione da PickMeApp in relazione alle attività di organizzazione e programmazione di uno o più servizi di trasporto o logistici forniti da soggetti terzi (legati a PickMeApp da un vincolo contrattale) anche con le modalità “porta a porta” e, ove previsto, con l’ausilio di un sistema di tracciabilità dei passeggeri durante i percorsi di viaggio. PickMeApp fornisce dunque esclusivamente un servizio di organizzazione e prenotazione dei servizi trasporto e logistici che tuttavia sono forniti da soggetti terzi che non sono alle sue dipendenze.
  2. Gestore del servizio: PickMeApp S.r.l., (P.Iva: 01925420760, legale rappresentante p.t. dott.ssa Luciana De Fino, con sede legale in Sant’Angelo Le Fratte (PZ), alla Zona Industriale di Isca Pantanelle, e sede operativa in Potenza alla via Centomani n.11, C/da Tora), società titolare della piattaforma, delle applicazioni e del dispositivo di tracciabilità.
  3. Cliente: la persona fisica o giuridica che accede ai servizi offerti da PickMeApp richiedendo e/o prenotando, per sé o per terzi, l’utilizzo del servizio di noleggio del veicolo con conducente;
  4. Passeggero: la persona fisica che usufruisce del servizio di noleggio che può o meno coincidere con il Cliente;
  5. Punto di pick-up: punto di partenza della corsa, in cui l’utente o il viaggiatore vengono prelevati dal mezzo PickMeApp;
  6. Punto di delivery: punto di arrivo della corsa, è la destinazione in cui l’utente o il viaggiatore vengono accompagnati dal mezzo PickMeApp.

Art. 2. Ambito di applicazione

  1. Le presenti Condizioni Generali disciplinano, unitamente al materiale informativo disponibile sul sito web www.pickmeapp.it e alle norme di legge e di comportamento ove non espressamente derogate, i termini e le condizioni di uso e fruizione dei servizi prestati da PickMeApp S.r.l.
  2. L’Utente che si registra al servizio e scarica la App mobile deve essere maggiorenne e accettare le presenti Condizioni Generali generali di contratto.
  3. PickMeApp s.r.l. si riserva la facoltà di rivedere e/o aggiornare le presenti Condizioni insieme alle Condizioni Economiche in qualsiasi momento, attraverso la pubblicazione sul sito della nuova versione riveduta e notifica in App delle variazioni effettuate. L’eventuale recesso dell’Utente dal presente contratto deve essere comunicato mediante invio di una mail al seguente indirizzo PEC pickmeapp@pec.it.

Art. 3. Tipologie di prodotti prenotabili con il servizio PickMeApp.

  1. Il servizio di prenotazione offerto da PickMeApp consente di poter programmare diverse tipologie di corsa e tragitto anche al fine di rispondere all’esigenza di soddisfare il bisogno di mobilità in ambito urbano, con specifica attenzione a categorie non autonome quali bambini ed anziani.
  2. In particolare, attraverso la piattaforma e l’Applicazione mobile messa a disposizione da PickMeApp si possono programmare itinerari con modalità e secondo orari stabiliti di volta in volta dagli utenti, usufruendo anche di servizi “porta a porta” ed eventuale tracciabilità via applicativo del passeggero durante gli spostamenti.
    • Trasferimenti
      I trasferimenti consistono nel trasportare il Passeggero a destinazione, prelevandolo dal punto desiderato. Raggiunta la destinazione, il conducente lascia il Passeggero e non resta a sua disposizione. La corsa si intende da punto di pick up a punto di delivery.
    • Tracciabilità
      In tutti i casi di prenotazione del servizio, l’applicazione mobile permette al Cliente di usufruire del servizio di tracciabilità dei passeggeri durante l’intera durata dei trasferimenti da punto di pick up a punto di delivery.

Art. 4. Accessori e servizi addizionali a richiesta, salvo disponibilità

  1. Su richiesta del Cliente, da formularsi all’atto della prenotazione, saranno disponibili, salvo disponibilità, i seguenti servizi: trasporto di biciclette, bagagli ingombranti oltre una certa dimensione, necessità di particolari ausili per mamme con passeggini, per non vedenti e persone con disabilità o mobilità ridotta.

Art. 5. Prenotazione del Servizio

  1. La prenotazione del Servizio può avvenire mediante:
    • Utilizzo dell’applicazione mobile. Per registrarsi e utilizzare il servizio è necessario compilare ed approvare l’apposito modulo che appare sul video al momento della registrazione, o tramite account Facebook. Con la registrazione e con la creazione di un account si autorizza PickMeApp s.r.l. a raccogliere, archiviare, conservare ed utilizzare i dati personali in conformità con la normativa sulla privacy, che è presente nella pagina di registrazione. Con l’accettazione delle Condizioni di Contratto, il Cliente dichiara che i propri dati personali sono aggiornati, corretti e veritieri. Il Cliente si impegna, inoltre, ad aggiornare tempestivamente i dati registrati, affinché questi siano costantemente aggiornati, completi e veritieri. Il servizio si intende prenotato al momento della ricezione della conferma da parte del gestore.
    • Telefonando al numero appositamente dedicato 0971.1790035, comunicando all’operatore i dati richiesti ai fini della registrazione e profilazione nel sistema.
  2. In ipotesi di prenotazione del servizio attraverso l’utilizzo dell’applicazione mobile il cliente potrà avere diritto ad uno sconto sulla tariffa prevista dalle Condizioni Economiche pubblicate sul sito web di PickMeApp. Alternativamente, in caso di prenotazione telefonica, potrà essere previsto un surplus rispetto alla tariffa standard prevista.
  3. Il Gestore del servizio non assume alcuna responsabilità per prenotazioni inoltrate con modalità differenti da quelle indicate al comma 1. che precede.
  4. La data, l’ora e gli indirizzi di partenza e destinazione sono comunicati dal Cliente all’atto della prenotazione del Servizio. Qualora il Cliente volesse cambiare questi o altri dettagli del programma di viaggio, lo può fare in qualunque momento tramite l’applicazione mobile, cancellando la prenotazione iniziale ed inserendone una nuova. Qualora la variazione della prenotazione sia effettuata almeno 3 (tre) ore prima dell’inizio del servizio, il costo della corsa prenotata inizialmente non verrà addebitato. Si utilizzano le medesime modalità previste al comma 1 del presente articolo per il servizio di prenotazione di una o più corse.
  5. In ipotesi di indisponibilità di autovetture per la data e/o il tragitto richiesto dal Cliente, il Gestore del servizio ne darà tempestiva comunicazione al cliente. Nell’ipotesi in cui tale comunicazione sia comunque successiva al pagamento della corsa, il gestore procederà al riaccredito di tali somme sul conto del cliente, con le medesime modalità prescelte per il pagamento.
  6. Al momento della prenotazione, il Gestore del Servizio, ove richiesto dal Cliente, consegnerà il dispositivo di tracciabilità che verrà indossato dal Passeggero dall’inizio del trasporto e sino all’ arrivo al luogo concordato.

Art. 6. Tariffe

  1. Le Condizioni economiche dei servizi offerti sono puntualmente indicate nell’ App mobile.
  2. Le tariffe includono:
    • Il trasporto da punto di pick up a punto di delivery;
    • il dispositivo di tracciabilità, ove richiesto;
    • il servizio di prenotazione;
    • il costo dell’autista;
    • il soccorso stradale e assistenza;
    • il carburante, liquidi di consumo e manutenzione;
    • l’assicurazione R.C.A. con copertura terzi trasportati, con i massimali di legge;
  3. Le tariffe non comprendono parcheggi, accessori e servizi addizionali.
  4. Qualora il cliente abbia acquistato un “pacchetto PickMeApp” il relativo credito può essere utilizzato per una durata di 12 mesi dall’acquisto.

Art. 7. Pagamento

  1. Il pagamento avviene in via anticipata, a mezzo delle seguenti modalità di pagamento:
    • carta di credito;
    • carte prepagate;
    • in ipotesi di prenotazione telefonica, il pagamento dovrà essere effettuato in contanti al momento di inizio della corsa.
  2. Il Cliente può acquistare tramite l’Applicazione o comunque con una delle suddette forme di pagamento, non solo una determinata corsa ma anche un credito definito “pacchetti PickMeApp” da utilizzare per successive corse.

Art. 8. Ritardato o omesso pagamento

  1. In caso di mancato o ritardato pagamento degli importi di cui all’art. 6, o di eventuali servizi aggiuntivi, il contratto si intenderà risolto di diritto e il Gestore si riserva il diritto al risarcimento dei danni diretti ed indiretti, patiti e patiendi (ivi inclusi i danni per spese legali, giudiziali e stragiudiziali conseguenti per il recupero del credito).

Art. 9. Disdetta e/o modifica del Servizio confermato

  1. La disdetta del Servizio da parte del Cliente in una delle modalità previste all’art. 5.1, può avvenire in qualsiasi momento prima dell’orario di prenotazione. In caso di annullamento della corsa entro il termine di 3 (tre) ore il Cliente ha diritto al rimborso del prezzo eventualmente già incassato.

NORME E CONDIZIONI DI VIAGGIO

Art. 10. Posti veicolo e bagagli

  1. I servizi di trasporto e logistici che si possono prenotare attraverso PickMeApp vengono svolti mediante veicoli in regola con le nuove disposizioni relative all’uso delle cinture di sicurezza e dei sistemi di ritenuta per bambini sugli autoveicoli, previste dall’art. 172 del Codice della Strada, in attuazione delle disposizioni comunitarie.
  2. I veicoli hanno un minimo di n. 4 (quattro) posti e un massimo di n. 8 (otto) posti oltre il conducente e sono dotati di cinture di sicurezza ed è fatto obbligo per i passeggeri di allacciarle.
  3. I minori di altezza inferiore a 150 cm non sono ammessi sui mezzi di trasporto prenotati tramite PickMeApp se non accompagnati da un utente con almeno 16 anni di età; per i minori di altezza superiore a 150 cm che non viaggiano accompagnati deve essere rilasciata un’autorizzazione scritta da parte dei genitori o tutori, secondo il fac-simile pubblicato sul sito web www.pickmeapp.it.
  4. E’ fatto divieto portare, a bordo del veicolo, bagagli che ostruiscano le vie di uscita; sono ammesse piccole borse. Altri bagagli possono trovare posto nel vano portabagagli del veicolo.
  5. Il Gestore del servizio non assume nessuna responsabilità per il servizio di traporto e/o logistico anche in relazione alla perdita o all’avaria del bagaglio.

Art. 11. Programma di viaggio

  1. Le variazioni al Servizio (come definito in sede di prenotazione), dovranno essere comunicate tempestivamente al Gestore del Servizio ed il rimborso sarà previsto solo se modifiche e cancellazioni avvengono entro le 3 (tre) ore antecedenti l’orario prenotato per l’inizio del viaggio.

Art. 12. Richiesta di modifica del piano di viaggio

  1. In nessun caso potranno essere accettate modifiche al piano di viaggio, come prenotato, durante l’esecuzione dello stesso.

Art. 13. Mancata disponibilità del servizio di trasporto richiesto

  1. Premesso che il Gestore del Servizio non assume alcuna responsabilità per i servizi logistici e di trasporto prenotati, resta inteso che qualora il trasferimento non sia disponibile nelle date e con le modalità richieste dal Cliente il Gestore ne darà comunicazione allo stesso cliente nel termine massimo di 12 ore prima dell’orario di partenza previsto, provvedendo, se del caso, alla restituzione del corrispettivo già pagato. In alternativa il cliente può ottenere un buono di pari importo da utilizzare nei successivi 12 mesi.

Art. 14. Responsabilità del Cliente

  1. Nell’utilizzare i servizi logistici e di trasporto prenotabili mediante la piattaforma e gli strumenti gestiti da PickMeApp, i passeggeri devono osservare scrupolosamente le norme emanate dalle autorità competenti nell’interesse della sicurezza propria e dei terzi e della regolarità dell’esercizio del servizio di cui fruiscono. A titolo esemplificativo e non esaustivo, è fatto obbligo al passeggero di:
    • presentarsi al punto di partenza almeno 5 minuti prima dell’orario previsto;
    • osservare le prescrizioni, le avvertenze ed inviti del conducente. In particolare, è fatto obbligo ai passeggeri di adempiere all’obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza quando sono seduti ed il veicolo è in movimento;
    • astenersi dal parlare al conducente, distraendolo dalle sue mansioni;
    • non sporgersi dai finestrini;
    • rispettare la pulizia del veicolo e delle attrezzature ivi presenti;
    • usare le precauzioni necessarie e vigilare, per quanto da lui dipenda, sulla propria sicurezza ed incolumità e delle persone, animali e dei bagagli che siano sotto la sua custodia.

    In ogni caso, a bordo del veicolo è vietato:

    • fumare;
    • occupare più di un posto a sedere e sostare lungo il corridoio;
    • depositare i bagagli all’interno del veicolo, sostare in piedi durante la marcia del veicolo;
  2. Il Passeggero è l’unico responsabile della custodia di tutti gli oggetti trasportati sul veicolo.
  3. Resta comunque esclusa ogni responsabilità del Gestore del Servizio per qualunque fatto e/o danno avvenuto durante il tragitto o comunque connesso allo svolgimento dei servizi di trasporto o logistici prenotati.

Art. 15 Ritardi

  1. Nell’ipotesi in cui la corsa prenotata abbia un ritardo – non imputabile a casi di forza maggiore – superiore ai 30 minuti, il Cliente avrà diritto al rimborso del costo della medesima corsa.
  2. La domanda di rimborso deve essere presentata entro e non oltre il termine di trenta giorni dalla data in cui è stata effettuata la corsa e deve riportare il codice del biglietto e il nominativo del Passeggero e del Cliente.
  3. La domanda può essere inoltrata utilizzando l’apposito modulo reclami presente sul sito web www.pickmeapp.it o inviando una mail completa dei dati di cui al precedente comma 2 all’indirizzo info@pickmrapp.it;
  4. Il rimborso verrà effettuato entro il termine di 30 giorni dalla ricezione della domanda con le stesse modalità prescelte dal Cliente per il pagamento della corsa.

Art. 16. Clausola risolutiva espressa

  1. La violazione delle disposizioni di cui agli articoli nn. 6, 7, 8, 9,14 ,16,18, 20, 21 del presente contratto, legittimerà il gestore alla risoluzione del contratto ai sensi dell’art. 1456 c.c. e al risarcimento dei danni.

NORME SULL’USO DEL SITO WWW.PICKMEAPP.IT

Art. 17. Diritti di proprietà

  1. Il Gestore detiene i diritti di proprietà intellettuali relativi al sito e al materiale in esso presente. Fatte salve le eccezioni che seguono, tutti questi diritti di proprietà sono riservati. E’ possibile visualizzare, scaricare e stampare le pagine o i files dal sito web per uso personale, fatte salve le limitazioni di cui qui di seguito e altrove in questi termini e condizioni.
    Il Cliente non deve, a titolo esemplificativo e non esaustivo:

    • ripubblicare materiale presente sul sito;
    • riprodurre o sfruttare il materiale presente sul sito per fini commerciali;
    • modificare il materiale presente sul sito;
    • rimuovere o modificare qualsiasi marchio commerciale, copy right o altri segni distintivi da qualsiasi strumento o bene gestito da PickMeApp.

Art. 18. Condotte ed usi vietati

  1. Il Cliente si obbliga ad utilizzare la piattaforma e gli strumenti messi a disposizione da PicKMeApp solo per gli scopi connessi al Servizio e si impegna a non utilizzare il sito per scopi diversi da quelli contemplati nell’oggetto del contratto.
  2. Il Cliente si obbliga, a titolo esemplificativo e non esaustivo:
    • a non condividere password con altri Utenti;
    • a non accedere all’account di altro Utente;
    • a non travisare la fonte, l’identità o il contenuto delle informazioni trasmesse attraverso il sito;
    • a non caricare materiale (virus) dannoso per i sistemi informatici o dati di PickMeApp o degli Utenti del sito;
    • a non caricare materiale protetto da copyright che non è il proprio o che non si ha il diritto di distribuire, visualizzare e/o rendere disponibile agli altri;
    • a non caricare o inviare agli Utenti materiale pornografico, minaccioso, razzista o etnicamente offensivo, diffamatorio, o comunque con contenuti non appropriati.

Art. 19. Limitazioni di responsabilità

  1. Il Cliente prende atto e accetta che il Gestore, per l’erogazione dei servizi offerti sul web e con applicazioni mobili, si avvale di reti di comunicazione elettronica e di sistemi di posta elettronica forniti da terzi operatori di telecomunicazione e non è responsabile dell’interruzione o del malfunzionamento degli stessi. La disponibilità del servizio può essere soggetta a limitazioni o interruzioni per esigenze tecniche, anche senza preavviso. I servizi forniti dal Gestore del Servizio sulla rete internet si intendono erogati senza alcuna garanzia, esplicita o implicita, di buon funzionamento o di idoneità per scopi determinati. Pertanto, il Gestore non risponderà dei danni cagionati dal ritardo, dal difettoso funzionamento o dalla inaccessibilità, sospensione e/o interruzione dei servizi web o di comunicazione elettronica, nonché dalla perdita e dall’alterazione delle pagine web o dei dati immessi dagli utenti.
  2. Il Gestore declina, inoltre, ogni responsabilità relativa a danni causati da virus informatici, files danneggiati, errori, omissioni, funzionamento delle reti di comunicazione elettronica o dei sistemi di posta elettronica, incompatibilità software o hardware, accessi abusivi, alterazioni o cancellazioni dei dati e non potrà essere tenuta verso l’Utente, verso i soggetti direttamente o indirettamente connessi allo stesso e/o verso i terzi, al risarcimento per danni, perdite o costi subiti in conseguenza di tali eventi.

Art. 20. Norme applicabili

  1. Per quanto non espressamente previsto nelle clausole del presente contratto, si rinvia alle disposizioni del codice civile.

Art. 21. Riservatezza

  1. Qualsiasi informazione trasmessa dal Cliente sarà oggetto della massima riservatezza.
  2. Il Gestore del Servizio non potrà, senza il previo consenso scritto del Cliente, divulgare pubblicamente o rendere note a terzi tali informazioni, fatta eccezione per i collaboratori autorizzati o i subfornitori autorizzati, il cui intervento operativo o consultivo renda necessaria la conoscenza di tali informazioni.
  3. Le garanzie di cui al presente articolo non si applicano nel caso il Gestore del Servizio sia obbligato per legge a comunicare tali informazioni, o nel caso tali informazioni siano o divengano di pubblico dominio indipendentemente dalla divulgazione delle stesse da parte del Noleggiatore.

Art. 22. Tutela dei dati personali

  1. Il Gestore si conforma rigorosamente alle disposizioni del Decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 sulla tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali e assicura che ai sensi della predetta normativa, il trattamento dei dati personali forniti dal Cliente per l’esecuzione dei servizi sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza.
  2. Il Cliente prende atto che il gestore della sito web e dell’applicazione mobile, può identificare il Cliente stesso nel momento della connessione mediante il codice identificativo allo stesso attribuito e che le informazioni relative all’accesso alla piattaforma sono contenute nel registro elettronico del funzionamento (il Log), compilato e custodito a cura del Gestore del Servizio, proprietario del sito aziendale.
  3. Il contenuto del Log è strettamente riservato e potrà essere reso in forma intelligibile ed esibito solo su richiesta delle Autorità competenti.

Art. 23. Foro competente

  1. Qualunque controversia inerente alla interpretazione o esecuzione del presente contratto o comunque connessa all’uso della piattaforma, è competente il foro di residenza del contraente consumatore ovvero, in caso di contraente non consumatore, in via esclusiva il Foro di Roma.

Ai sensi e per gli effetti degli artt.1341 e 1342 c.c., il Cliente dichiara di aver letto attentamente e di accettare espressamente i seguenti articoli: art. 1,2,3,4,5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23.